ideA-Z

Corso:

L’obesità è una malattia metabolico-disfunzionale complessa che riconoscendo diverse concause richiede nella sua gestione un percorso multidisciplinare. Il superamento della visione che l’obesità è una condizione causata da eccessiva alimentazione e stile di vita sbagliato e la comprensione che i meccanismi alla base dell’adiposopatia presente nel paziente obeso, diventano premesse per il raggiungimento della perdita di peso e per la gestione delle patologie frequentemente ad essa associate.

Lo scopo di questo convegno si propone da un lato di ricordare il contributo delle diverse figure professionali tradizionalmente coinvolte nella gestione dell’obesità, ma, soprattutto, di far emergere il contributo del ruolo dell’anatomopatologo, anche attraverso l’uso di nuove metodologie di studio. E’fondamentale la consapevolezza che acquisire conoscenze anatomopatologiche sul tessuto adiposo sottocutaneo e viscerale nel paziente obeso contribuisce ad una maggiore comprensione sia del legame che si realizza fra obesità e meccanismi di crescita tissutale, che del ruolo svolto dalle cellule progenitrici adipocitarie, dalla fibrosi e dallo stato infiammatorio, anche, in relazione alle comorbilità obesità-correlate, al fine di una gestione sempre più mirata ed efficace dell’obesità.

 

 

Scheda di registrazione