ideA-Z

Corso:

La necessità d’individualizzare la terapia attraverso la personalizzazione della diagnosi e lo sviluppo di tecniche molecolari e immunoistochimiche di significato predittivo sta diventando una esigenza clinica emergente.

Proprio per venire incontro a tali necessità, è stato elaborato un corso formativo e informativo rivolto ai Medici Specializzandi e agli Specialisti in Anatomia Patologica, che fornisca le basi d’interpretazione, chiarisca gli algoritmi diagnostici e illustri le alterazioni molecolari in funzione delle nuove terapie, anche immunoterapiche, per rispondere al meglio alle mutate esigenze della medicina di precisione. L’immunoterapia sta entrando a pieno titolo anche nell’ ambito dei tumori endocrini della tiroide e dei tumori neuroendocrini del polmone e del tratto gastroenteropancreatico, per cui si pone al patologo in formazione ma anche al patologo già formato la necessità d’identificare correttamente marcatori predittivi di risposta.

Durante il corso, anche questo aspetto sarà oggetto di trattazione approfondita, con pertinenti analogie all’esperienza accumulata nell’immunoterapia del carcinoma polmonare. I tumori endocrini della tiroide e i tumori neuroendocrini del polmone e del tratto gastroenteropancreatico verranno trattati da esperti di rilievo internazionale attraverso una combinazione di letture frontali e di videomicroscopia su preparati virtuali proprio per fondere le conoscenze teoriche con l’applicazione alla pratica degli algoritmi diagnostici, dando spazio all’interazione con i discenti e stimolandone una fattiva discussione sugli argomenti trattati.

 

IL NUMERO MASSIMO DI POSTI DISPONIBILI È ESAURITO.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA: CHIARA@IDEA-Z.IT